Radio flash torino online dating

Il successo di Canale 5 si afferma a partire dal 1982; dopo Loretta Goggi e Mike Bongiorno, molti altri dei principali conduttori e personaggi televisivi italiani della RAI firmano un contratto con la Fininvest e approdano sulla rete berlusconiana.

Si tratta di personaggi importanti come Corrado, che porta all'esordio il quiz mattutino Il pranzo è servito, di successo per tutti gli anni ottanta, e la coppia formata da Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, che approdano su Canale 5 conducendo, nelle prime serate del sabato nelle primavere del 1982 e del 1983 il varietà Attenti a noi due (ne viene annunciata anche una terza edizione che però non andrà mai in onda).

Nel 1986 approda in televisione il noto varietà radiofonico La corrida, condotto da Corrado.

Noto con questa nomenclatura dal 30 settembre 1980, in passato era conosciuto a livello locale come Telemilano 58.

Il marchio viene registrato il 12 novembre 1979 a Milano come «Canale 5 Music srl» ma anche perché un nome locale come quello di Telemilano ormai inizia a stare stretto per un'emittente che aspira a diventare una grande televisione nazionale.

Darsi un nome contenente il numero 5 significa per il panorama televisivo dell'epoca porsi subito dopo le tre reti della RAI e Telemontecarlo (Rete 4 nascerà nella stagione 1981-1982) come quinta grande rete televisiva nazionale e quindi in un'ottica di ideale prosecuzione sulla manopola di cambio del canale dei televisori di allora dei grandi canali tv nazionali.

Sempre nell'autunno 1981 va in onda il primo varietà targato Fininvest: Hello Goggi, vero e proprio one woman show condotto da Loretta Goggi.

Sebbene Mike Bongiorno, tra il 1979 e il 1982 (anno dell'abbandono definitivo alla RAI), avesse già condotto sulle reti Fininvest alcuni programmi di successo, Loretta Goggi è stata il primo personaggio RAI in assoluto a lasciare l'azienda pubblica per lavorare a Canale 5 (nonché la prima donna).

Leave a Reply